Obiettivi della Fondazione

BSI Architectural Foundation

Secondo l'articolo 3 dello statuto, lo scopo della Fondazione "è esclusivamente di utilità pubblica e più specificatamente la promozione delle conoscenze, della formazione e della ricerca nel campo dell'architettura. In particolare la Fondazione prevede l’istituzione di un premio di architettura biennale e sostiene l’attività ed i progetti promossi nell’ambito del suo allestimento, quali mostre, pubblicazioni, presentazioni eccetera. Al fine di conseguire lo scopo, la Fondazione prevede inoltre di devolvere un contributo finanziario annuale alla: Fondazione Museo dell’Architettura, Mendrisio, per la propria attività di promozione dell’architettura, di comunicazione e di scambi internazionali sul tema architettura”.

BSI SA

Fondata nel 1873 a Lugano, è la banca più antica del Cantone Ticino. Il Gruppo BSI, presente sui principali mercati finanziari internazionali, è specializzato nella gestione patrimoniale e nei servizi alla clientela privata e istituzionale. L’istituto bancario pone la massima attenzione nello stabilire e nel mantenere costanti le relazioni con i clienti, offrendo una gestione globale con prodotti efficaci e di alto livello. Allo stesso tempo la passione, l’apertura mentale e la serenità, trovano una precisa corrispondenza anche nelle attività extrabancarie, a carattere scientifico e culturale, che la banca promuove.

Il mecenatismo responsabile

L’impegno culturale impatta l’immagine della banca sia all’esterno che all’interno, ne plasma l’identità, contribuisce ad un inserimento nel tessuto in cui opera e non da ultimo, concorre a formare l’intreccio di relazioni con tutti i suoi interlocutori. Così BSI s’impegna soprattutto in una compartecipazione culturale, sociale e umana sia nella comunicazione che nel supporto organizzativo degli eventi, nella convinzione che il valore di ogni patrimonio, non solo finanziario o immobiliare, sia un bene prezioso per la comunità in cui la banca stessa opera.

 
 
È Junya Ishigami (Giappone) il vincitore della quinta edizione del BSI Swiss Architectural Award.
Catalogo